Il collo è uno dei punti piu delicati del nostro corpo, in cui lo stress e le cattive posture si accumulano e sedimentano, soprattutto quando stiamo tanto tempo fermi davanti ad uno schermo (cellulare, computer, tv, etc.) o abbiamo il cuscino messo male quando dormiamo o serriamo i denti. Il collo va trattato con speciale rispetto e delicatezza.

Raddrizza il capo. Con la mano a becco afferra il retro del collo e tira. Fai movimenti rotatori con la testa mentre tiri con la mano a becco.

Chiudi gli occhi, porta il mento verso il petto e ruota la testa dolcemente verso destra e verso sinistra in un semicerchio. Evita di andare all’indietro con la testa per non schiacciare le vertebre cervicali.

Respira.

Raddrizza la testa e continua a massaggiare con movimenti rotatori delle dita. Regola la pressione a seconda della tua necessità. Mentre massaggi fai delicati movimenti rotatori con la testa.

La prima vertebra della nostra colonna vertebrale, che collega il cranio alla spina dorsale, si chiama “atlante”.

Immagina di deporre delicatamente e con leggerezza il tuo capo sull’atlante, lasciando quasi uno spazio fra la testa e il collo, come se ci fosse in mezzo una morbida nuvoletta.

Pensa alla figura mitologica di Atlante, condannato a portare il mondo sulle sue spalle e pensa al nome di questa vertebra.

Spesso noi con i nostri pensieri facciamo come Atlante: portiamo carichi pesantissimi e la nostra testa pesa sul collo creandoci dolori o altri fastidi. Per alleggerire la testa e il collo, ogni tanto proviamo a non concentrarci su nessun pensiero ma lasciamo scorrerre preoccupazioni, immagini, ripensamenti senza attaccarci a niente. Diamoci alcuni minuti di pausa dai nostri pensieri e preoccupazioni. Immaginiamo di appoggiare la testa molto delicatamente e con leggerezza sul nostro collo.

Come ti senti ora?
Com’è il tuo umore in questo momento?
Stai meglio di prima?

Prosegui la tua giornata con la sensazione di avere il collo libero, con la testa leggera che ti tira dolcemente verso il cielo mentre il coccige ti tira dolcemente verso la terra.

Buon auto-massaggio e buon Benessere Giornaliero!

Per ulteriori informazioni sull’auto-massaggio, vedi qui

 

Foto di copertina-video per gentile concessione di Alex Bertha su Unsplash
Musica Eternal Structures per gentile concessione di Asher Fulero su Youtube

Immagine della vertebra cervicale 1 per gentile concessione di Anatomography su Wikimedia Commons

Disegno di Atlante di Baldassare Tommaso Peruzzi 1481–1536 The Metropolitan Museum of Art, New York
Foto di Atlante per gentile concessione di Luis Miguel Bugallo Sanchez su Wikimedia Commons

Se hai qualsiasi dubbio o condizione fisica particolare rivolgiti al tuo medico prima di eseguire l’auto-massaggio.